Concessionarie e DPCM: Regolarmente aperti nel rispetto delle norme di sicurezza.

DPCM Marzo: apertura concessionarie

Le Attività Di Vendita E Riparazione Presso Le Sedi Del Gruppo Brotini Si Svolgono Regolarmente In Osservanza Della Normativa Vigente

In questo momento di grandi incertezze andiamo a leggere il nuovo DPCM per fare chiarezza sul corretto approccio che deve avere un’attività di rivendita e riparazione auto verso la gestione dell’accesso dei clienti alle sedi.

Il più recente Dpcm, valido da Marzo 2021, per le attività di rivendita e riparazione automobili afferma che nel rispetto della normativa, la tipologia di servizio resta invariata a prescindere dall'evoluzione della pandemia: non è quindi prevista la chiusura di autosaloni, officine e ricambistica ed è dunque permessa la compravendita di auto, parti e accessori.

Per l’accesso alle sedi, oltre all'uso della mascherina, obbligatoria anche all'aperto in tutta Italia, deve essere garantito il mantenimento del distanziamento interpersonale.

------------------------------------------------------------------------------------

È consentito raggiungere le concessionarie di autoveicoli per effettuare assistenza del veicolo, acquistare un veicolo, consegnare un veicolo da rottamare, fare test drive, ecc.? 

Sì, gli esercizi in questione sono autorizzati a restare aperti in quanto considerati essenziali e l’acquisto dei beni e servizi da esse erogati si configura in termini di necessità.

--------------------------------------------------------------------------------------

Serve l’autocertificazione?

Sì alle autocertificazioni. Ad esempio per raggiungere l’officina in caso di appuntamento per una riparazione basterà dichiarare la motivazione, lecita ai sensi del DPCM

-------------------------------------------------------------------------------------

Il nostro invito è quello di prenotare sempre l’eventuale visita in officina e concessionaria. 

Brotini ha attivato anche il servizio online, che permette di sostituire la presenza fisica con un esperienza virtuale da cui scaturisce un rapporto di eguale fiducia e confidenza tra il cliente e la concessionaria.

Richiesta Informazioni

L'interessato, in relazione all’Informativa Privacy ex art. 13 Reg. (UE) 2016/679: